La nostra esperienza al “Rendez-Vous Gourmand – Edizione 2019”

Quest’anno abbiamo finalmente partecipato all’appuntamento “Rendez-Vous Gourmand – Edizione 2019” e gustato le specialità francesi ed europee presentate.

Flyer “Rendez-Vous Gourmand – Edizione 2019”

L’evento

Ispirato al “Food and Wine Festival” che si svolge ogni anno nel parco floridiano di Epcot, le “Rendez-Vous Gourmand” è un evento gastronomico che ha luogo al Parco Walt Disney Studios. Per l’occasione, il parco accoglie numerosi chalet con specialità culinarie e bevande tipiche di alcune regioni francesi o paesi europei.

Dopo l’incontestabile successo delle prime due edizioni, Disneyland Paris ha rinnovato, dunque, l’appuntamento per il 2019 dal 10 luglio al 13 ottobre. Durante questo periodo, i visitatori del Parco Walt Disney Studios potranno deliziare il proprio palato nei differenti chalet tra conferme e novità.

Indicazioni “Rendez-Vous Gourmand – Edizione 2019”

Tra gli chalet riconfermati, ritroviamo Alsazia, Bretagna, Savoia, Antille, Spagna, Italia, Belgio e il “bistrot dell’estate”. Inoltre, per soddisfare un maggior numero possibili di visitatori, Disneyland Paris ha deciso di mantenere anche quest’anno lo chalet Vegano.

Chalet vegano al “Rendez-Vous Gourmand – Edizione 2019”

Tra le novità di questa edizione 2019, troviamo, invece, un “wine bar”, lo chalet dedicato alla Grecia e quello dedicato alla pasticceria.

Chalet dedicato alla pasticceria al “Rendez-Vous Gourmand – Edizione 2019”

Se volete saperne di più sull’offerta degli chalet francesi, clicca qui

Se volete saperne di più sull’offerta degli chalet europei, clicca qui

Gli chalet europei, quello vegano e il “bistrot dell’estate” sono posizionati lungo Hollywood Boulevard mentre quelli francesi, lo chalet “wine bar” e quello dedicato alla pasticceria nella Rue de Paris nella mini-land dedicata a Ratatouille.

Per scoprire dove sono posizionati gli chalet, clicca qui

I piatti oscillano dai 4 ai 7 EUR. Tenuto conto delle porzioni servite, la spesa media per un pasto completo si aggira sui 35 / 40 EUR.

Decorazioni al “Rendez-Vous Gourmand – Edizione 2019”

Il merchandising 

Se volete portare con voi un ricordo della vostra partecipazione al “Rendez-Vous Gourmand – Edizione 2019”, vi consigliamo di fare un salto alla boutique “Chez Marianne” situata nella place de Remy. All’interno della boutique, troverete, infatti, degli scaffali con merchandising dedicato a questo evento, come bicchieri, tazze, accessori per la cucina e magneti.

Le degustazioni

Dato il numero di chalet e dei piatti proposti, non abbiamo potuto provare tutto ma ci siamo soffermati sugli stand che ci attiravano maggiormente.

Abbiamo avuto il piacere di gustare un’ottima, seppur piccola, porzione di paella degna di una bodega spagnola! Ben condita, ricco di cozze, calamari e chorizo, questa degustazione ha veramente soddisfatto il nostro palato.

Chalet spagnolo al “Rendez-Vous Gourmand – Edizione 2019”

Anche le patatine fritte (fresche e non congelate come precisato sul menù dello chalet belga) si sono rivelate una bella scoperta. Inoltre, dato che le patatine fritte sono il piatto nazionale del Belgio, e che in genere sono servite con una miriade di salse, non possiamo che apprezzare la variegata scelta di Disneyland Paris. Sempre nello chalet belga, siamo rimasti sorpresi dalla degustazione di crocchette al formaggio o ai gamberi. Una degustazione veramente da non perdere!

Tra gli chalet francesi, abbiamo optato per una galette il cui gusto era nella norma. Ottimo, invece, il sidro rosé in accompagnamento.

Per quanto riguarda i dessert, ci siamo deliziati con una gauffre belga alla nutella e con dei churros spagnoli. Le due degustazioni sono state all’altezza delle aspettative! Soprattutto la pasta dell’impasto, morbida ma croccante al punto giusto.

Unica nota dolente: lo chalet italiano. La pizza presentata sembrava quella congelata e delle peggiori marche! L’aspetto non invogliava per niente alla degustazione! Solo il prosecco ha avuto il merito di farci sentire a casa.

Chalet italiano al “Rendez-Vous Gourmand – Edizione 2019”

La nostra opinione

Era da tempo che volevamo partecipare a questo evento culinario e siamo finalmente contenti di aver potuto fare questa esperienza! Certo, l’offerta non è al livello di un ristorante gastronomico o dei piatti preparati in casa ma l’iniziativa ha il merito di proporre dei piatti diversi rispetto a quelli che di solito si trovano a Disneyland Paris. Gli chalet presenti permettono, infatti, di fare un piccolo tour culinario dell’Europa, con un’attenzione particolare alle specialità francesi.

Siamo rimasti felicemente sopresi della cucina proposta: abbiamo potuto gustare piatti tradizionali ma anche dolci. Una menzione particolare va allo chalet dedicato alla pasticceria (novità di quest’anno) le cui prelibatezze ci hanno veramente fatto sognare.

Abbiamo anche apprezzato la scelta a livello delle bevande. Non solo vini tipici ma anche il sidro o bevande nazionali come la birra.

Ulteriore pregio dell’evento è quello di rendere interessante la visita del Parco Walt Disney Studios in un momento in cui, tra ristrutturazioni delle attrazioni presenti e lavori di ingrandimento per la creazione di nuove land, il parco non gode di un’elevata vivacità.

Certo il rapporto qualità-prezzo dei piatti proposti è sicuramente caro. E le porzioni variano da uno chalet all’altro senza un motivo preciso.

Ci auguriamo che Disneyland rinnovi l’esperienza anche per il prossimo anno introducendo magari nuovi chalet con sapori ancora più esotici e particolari. Tenuto conto del successo di alcuni ristoranti sul parco, i visitatori apprezzerebbero probabilmente degli chalet di cucina africana, araba o, ad esempio, cinese.

Aspettiamo, dunque, con impazienza l’appuntamento per il prossimo anno!

Condividi la tua passione Disney

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *