Tips & Secrets – Main Street Usa 2/2

A sinistra e a destra di Town Square, troviamo due arcate che portano fino a Central Plaza.

Particolarità del parco francese, la loro costruzione è riconducibile al clima dell’area, non sempre così soleggiato come in California o in Florida: la presenza dei due passaggi, ispirati ai passaggi coperti parigini, permette, dunque, di percorrere il parco al riparo in caso di pioggia con accesso ai negozi e ai ristoranti.

Discovery Arcade

A destra di Town Square, troviamo Discovery Arcade che celebra l’età d’oro delle invenzioni grazie ai modelli in scala di alcune delle creazioni più incredibili ed innovative del diciannovesimo secolo. E l’ingresso, sotto l’Uomo Vitruviano di Leonardo da Vinci, è sicuramente un ottimo inizio.

In questa galleria illuminata a gas, è possibile ammirare idee e invenzioni di ieri, dai brevetti più ingegnosi ai sogni più utopistici, che hanno creato il nostro futuro e che sono una testimonianza diretta delle rivoluzioni susseguitesi nel tempo. In totale vi sono 7 vetrine educative con pezzi originali provenienti dalla collezione privata di un magnate USA: lo spirito della scoperta, le invenzioni domestiche, le invenzioni industriali, l’esposizione universale del 1839, la scoperta dei passatempi, i viaggi e la scoperta del futuro.

Considerando che la Discovery Arcade permette di accedere a Discovery Land, la land del futuro, questo passaggio puo’ essere considerato a pieno titolo una passarella culturale e intellettuale che rappresenta una sorta di transazione tra il passato di Main Street U.S.A. e il futuro di Discoveryland!

In quest’ottica trovano, dunque, la loro giusta collocazione dei poster che mostrano un futuro utopistico di alcune grandi città americane come New-York, Baltimore, New Orleans, Chicago, Atlantic City, Saint-Louis, Los Angeles, Denver, Washington D.C. e San Francisco. E per completare questa transizione, Discovery Arcade sfocia su Edison Avenue, un viale che porta a Discoveryland e che rende onore ad uno dei più celebri inventori americani.

Liberty Arcade

A sinistra di Town Square, troviamo Liberty Arcade che rende onore alla Statua della Libertà.

Superbamente decorato con quadri vittoriani ma anche con le bandiere americane e francesi, Liberty Arcade è un bijoux per gli amanti degli USA! Una passeggiata in questo luogo, illuminato da lanterne a gas, permette, infatti, di saperne di più su uno dei più famosi simboli americani.

Fotografie storiche, grafiche e bacheche illustrano attraverso sei vetrine differenti la nascita e la costruzione di Lady Liberty. Inoltre, il passaggio è un omaggio all’amicizia franco-americana, dato che la Statua della Libertà venne realizzata dallo scultore francese Auguste Bartholdi e dall’ingegnere Gustave Eiffel e regalata dalla Francia agli Stati Uniti.

Attraversando questo passaggio coperto, fermatevi per una sosta a Statue of Liberty Tableau, una piccola sala nascosta da grandi tendaggi rossi, che permette di rivivere l’inaugurazione della Statua della Libertà a New York nel 1886. E non stupitevi se sentirete la Marsigliese, l’inno nazionale francese! In effetti, l’inno è suonato costantemente per permettere di Disney di rispettare una clausola della convenzione con il governo francese che aveva imposto che l’inno fosse presente sul parco.

La prospettiva forzata

Lo sapevate che la Main Street e il Castello della Bella Addormentata sono stati creati con la tecnica della prospettiva forzata?

Utilizzata in diversi ambiti (fotografia, cinema e architettura), questa tecnica si avvale dell’illusione ottica per far apparire un oggetto più lontano, più vicino, più o meno grande di quanto non sia in realtà! Ricorrendo alla tecnica della prospettiva forzata, gli immaginers sono quindi riusciti a far apparire la Main Street U.S.A. più lunga di quanto sia e il castello più grande quando si arriva al parco mentre, quando si percorre la via in senso inverso, l’uscita sembra più vicina.

L’ illusione è stata ottenuta modificando le altezze delle finestre, che sono più basse del normale al primo piano e ancora più basse al secondo. Le facciate quindi non hanno altezze “reali”!

Emporium

Proseguendo su Main Street U.S.A., troviamo una boutique che ci porta indietro nel tempo: Emporium.

In questo negozio, finemente decorato come avveniva ad inizio secolo, troverete un’ampia gamma di prodotti: costumi, giocattoli, peluche, articoli per la casa, spille, vinylmation, abbigliamento e accessori!

Per ricreare la sensazione di essere veramente ai primi del ‘900, dei piccoli cestini circolano lungo dei binari attaccati al soffitto: questo sistema ricorda la procedura utilizzata per incassare gli acquisti quando gli impiegati non erano autorizzati a manipolare il denaro e inviano i pagamenti direttamente negli uffici!

Oltre ad essere noto perché è il più grande negozio del Parco Disneyland, Emporium è amato da grandi e piccini per le immense pitture che si trovano dietro le casse in fondo al negozio e che ricordano il negozio Emporium del parco della California e di quello della Florida.

Molto apprezzato è anche il dome in vetro in cui figurano i più amati personaggi Disney!

I pompieri a Main Street

Al di sopra dell’ingresso della boutique Emporium, la finestra al primo piano annuncia la caserma dei pompieri di Main Street che vanta come volontari Burton, Tony Catton, Rick Girdley, Paul La France, David Todd e John Verity, degli Imagineers che hanno contribuito alla creazione del parco.

Il loro slogan? « Putting out fires before they start » cioè “spegnere gli incendi prima che inizino”!

Nella pura tradizione americana, accanto allo slogan, ritroviamo Pongo, il dalmata della “Carica dei 101”, perché questa razza, soprattutto negli USA, è la mascotte dei pompieri.

New Century Notions Flora’s

Di fronte alla boutique Emporium, troviamo New Century Notions Flora’s, nato come bellissimo negozio di fotografia in stile vittoriano!

Oltre ad oggettistica varia tra cui stampe e cornici, questa boutique ospita il servizio Photopass.

 In un mondo magico come Disneyland Paris non poteva mancare il negozio di dolciumi più fantastico del mondo!

Boardwalk Candy

Benvenuti a Boardwalk Candy, una miniera di dolci creatività e sapori come cioccolata, toffee, lecca lecca e qualunque altra leccornia! La specialità della casa è il fudge ! Assaggiatelo e non ve ne pentirete !

Se guardate bene all’interno del negozio, una delle colonne di caramelle, è meno luminosa delle altre! Dove è andata a finire la cura del dettaglio di Disney? No, state tranquilli … non si tratta di una svista ! In effetti quando le colonne vennero riempite , alcune caramelle in vetro erano meno trasparenti delle altre … e Disney ebbe l’idea di metterle tutte nella stessa colonna!!!

Disney Clothiers

Avete voglia di rinnovare il guardaroba dei vostri piccoli durante il vostro soggiorno a Disneyland Paris?

Disney Clothiers è il luogo ideale! Il più grande guardaroba Disney del mondo ci accoglie con un’infinità di abiti a stampe adatti ad ogni età accessori a tema, articoli da regalo e molto altro !

E dopo aver rinnovato il vostro guardaroba che ne dite di rinnovare anche il vostro look a Disneyland Paris?

Dapper Dan’s Hair Cuts

Facciata del negozio
Dapper Dan’s Hair Cuts

Al Dapper Dan’s Hair Cuts potete, infatti, usufruire dei servizi di un barbiere.

interno del barbiere
interno

Oltre che trucco e parrucco, ops parrucchiere – barbiere (il servizio è riservato a soli uomini), Dapper Dan’s Hair Cuts offre un viaggio nel tempo grazie alle poltrone da barbiere old style e ai memorabilia originali che vi trasporteranno in un’altra epoca!

interno del barbiere
interno

Nella facciata esterna del barbiere si trova un poster pubblicitario con i baffi collocati sugli specchi del negozio. Un’occasione unica per una foto ricordo con i baffi ! Senza contare che anche i più piccoli potranno immortalare questo momento grazie a dei baffi posti ad un’altezza bambino.

facciata del negozio con a destre il poster pubblicitario con i baffi
facciata con poster pubblicitario

The ice cream company e The coffee grinder

The ice cream company e The coffee grinder

Aperti al pubblico solo nei giorni di grande affluenza al parco, The ice cream company e The coffee grinder sono due luoghi ideali in cui soffermarsi per una piacevole pausa golosa.

The ice cream company facciata
The ice cream company

Se The ice cream company accontenterà gli amanti del gelato, The coffee grinder è più adatto agli amanti del caffè e dei dessert in generale.

The coffee grinder facciata
The coffee grinder

Market House Deli

Durante una passeggiata lungo la Main Street U.S.A., Market House Deli è il luogo ideale per gustare dei sandwich proprio come vengono preparati nella Grande Mela !

Market House Deli facciata
Market House Deli

In un piacevole ambiente decorato in stile anni ’20, per ricordare la giovinezza di Walt Disney, al Market House Deli troverete i panini più classici farciti con carne, formaggio e insalata da condire con le vostre salse preferite.

Market House Deli interno del locale con le vetrine.
interno

La Main Street U.S.A. è ricca di riferimenti nascosti.Uno di questi si trova nell’edifico che ospita il Market House Deli: come riportato nella finestra del primo piano l’edificio è il quartier generale della compagnia ferroviaria « Carolwood Pacific » con lo slogan « The biggest little railroad in the world », cioè « la più grande ferrovia in miniatura del mondo ».

Dettaglio della finestra di Market House Deli che ospita il quartier generale della compagnia ferroviaria « Carolwood Pacific.
Dettaglio della finestra di Market House Deli

In effetti Carolwood Pacific Railroad è il nome attribuito da Disney alla ferrovia in miniatura costruita nel suo giardino.

Walt Disney e il suo trenino in miniatura.
Walt Disney e il suo trenino in miniatura

Main Street Motors

State ancora cercando l’abito e l’accessorio perfetto? Un consiglio per trovarlo?

Main Street Motors facciata.
Main Street Motors

Andate da Main Street Motors, l’antica bottega che si trova su Main Street USA, proprio dietro al pompa di benzina e rimarrete sorpresi dell’ampia scelta che troverete!!!

Interno di Main Street Motors con la varietà di vestiti che si possono comprare.
Interno

Lo sapevate che all’apertura del parco nel 1992 Main Street Motors non era una boutique ma ospitava un piccolo museo dell’automobile. In esposizione vi erano 3 bellissime macchine d’epoca e una moto degli inizi del ‘900 e pezzi da collezione (come pubblicità, targhe, etc).

Le vetrine con gli oggetti da collezione.
Le vetrine con gli oggetti da collezione.

Ai giorni nostri di questa esposizione resta l’automobile del 1911 esposta nella vetrina e alcuni oggetti da collezione conservati a titolo decorativo sui muri e sui soffitti della boutique.

Automobile del 1911 che oggi si trova nella vetrina del negozio.
Automobile del 1911

Harrington’s Fine China & Porcelains

Sotto un magnifico soffitto a cupola di vetro colorato supportato da colonne classiche decorate si trova una pregevole collezione di articoli da regalo ornamentali, tra cui incantevoli stampe artistiche e magici globi innevati.

interno della boutique con la magnifica cupola.
interno della boutique

Dove ci troviamo? Da Harrington’s Fine China & Porcelains! 

interno della boutique
interno della boutique

E mentre ammiriamo ciò che questo negozio ha da offrire, state attenti: qualcuno potrebbe ascoltare la vostra conversazione !

interno della boutique dove si vedono i diversi prodotti da collezione che si possono acquistare.
interno della boutique

In effetti all’ interno della boutique c’ è un curioso effetto dato dalla cupola. Soffermandosi su uno dei quadrati verdi sul pavimento, la persona che si trova dalla parte opposta ti sentirà come se fosse accanto a te.

Walt’s – an American restaurant

A metà della Main Street U.S.A., si trova il ristorante Walt’s – an American restaurant, un ristorante con servizio a tavola molto apprezzato.

Walt’s – an American restaurant
Walt’s – an American restaurant

Vero e proprio tributo in stile vittoriano alla vita e al lavoro di Walt Disney, questo ristorante serve cucina americana sofisticata e contemporanea, con influenze Europee.

Sin dall’ingresso ci si rende conto che il ristorante è un vero e proprio omaggio a Walt Disney che è ricordato attraverso fotografie d’archivio, targhe commemorative o busti che lo ritraggono.

Foto di Walt Disney
Foto di Walt Disney
Interno del pianterreno
Interno del pianterreno

Salendo le scale si accede al ristorante che è situato al primo piano ed é composto da sale con temi differenti, tutti cari a Walt Disney.

Le sale a tema

Il ristorante Walt’s – an American restaurant è composto da varie sale a tema che rispecchiano i mondi del Parco Disneyland.

Scopriamo insieme le varie sale:

– Fantasyland, con una decorazione gotica, tappezzeria scura e quadri che riprendono alcune scene dei Classici Disney più amati (Peter Pan, Alice nel paese delle meraviglie, La Bella Addormentata nel bosco, etc);

Sala Fantasyland

– Adventureland, ispirata all’universo di Aladdin e di Pirates of the Caribbean come testimoniato dai quadri di pirati e dalla decorazione;

Sala Adventurland

– Discoveryland, con una decorazione retro futurista e Art Nouveau che sembra riportarci all’epoca di Jules Verne ;

Sala Discoveryland

– Frontierland & Grand Canyon, che rende omaggio al West americano e alla cultura indiana attraverso oggetti e quadri ;

Sala Frontierland

– Disneyland Hotel, con una decorazione che omaggia il Disneyland Hotel del resort francese e floridiano.

Sala Disneyland Resort
Curiosità

Avevate mai fatto caso che l’indirizzo del ristorante Walt’s – an American restaurant è 1401 Flower Street? Si tratta, in realtà, dell’indirizzo della Walt Disney Imagineering che si occupa di immaginare i vari parchi Disney del mondo.

Facciata con logo e indirizzo
Logo e indirizzo del ristorante.

Inoltre, sempre per omaggiare Disney, il ristorante riporta come anno e luogo di apertura: 1901 a Chicago cioè l’anno e la città di nascita di Walt Disney.

Lilly’s Boutique

Omaggio alla moglie di Walt Disney (Lyliane chiamata anche Lilly), Lilly’s Boutique è un negozio, specializzato in regali e articoli per la casa che si trova vicino all’ingresso del ristorante Walt’s – an American restaurant, di cui fu originariamente una delle sale.

Lilly’s Boutique
Lilly’s Boutique

L’interno di questa boutique, che ricorda una stanza di una casa privata decorata con cura e amore, è ricco di foto di Lilly e Walt in Europa. Dei veri tesori!

Lilly’s Boutique - Interno.
Lilly’s Boutique – Interno

Disney & Co.

Proseguendo lungo la Main Street U.S.A., incontriamo il negozio Disney & Co..

Disney & Co.
Disney & Co.
Disney & Co. - Interno
Disney & Co. – Interno

All’interno, è disponibile una vasta collezione di giocattoli e peluche e di costumi per trasformarsi in un personaggio Disney.

Disney & Co. - Interno
Disney & Co. – Interno

Cable Car Bake Shop

Se siete nella Main Street U.S.A. e sentite un buon odore di biscotti appena sfornati, seguitelo e arriverete da Cable Car Bake Shop.

Cable Car Bake Shop

Il locale rende omaggio alla città di San Francisco riprendendo il celebre Cable Car (tramway ) nella decorazione (fotografie d’archivi, quadri, schizzi o paesaggi della mitica città californiana).

Potrete consumare una pausa golosa direttamente all’interno del locale su banchi decorati in stile art nouveau o prendere un fragrante biscotto nella parte del ristoro che da sulla strada (chiamato Cookie Kitchen).

Casey’s Corner

Situato all’estremità di Main Street, Casey’s Corner é un ristorante con servizio al banco che serve tipico cibo americano come hot dog, patatine fritte e bevande.

Casey’s Corner
Casey’s Corner

Sponsorizzato da Cola e inspirato al baseball, il locale, che vanta numerose decorazioni vintage, è dedicato all’eroe del corto Disney “Casey at the Bat”.

Casey’s Corner - Interno
Casey’s Corner – Interno

I riferimenti all’amato sport d’oltreoceano non mancano come ad esempio il giocatore di baseball nell’insegna che in realtà è un anemometro, cioè uno strumento per misurare la forza del vento e, dunque utile per il baseball! Inoltre all’interno del ristorante troviamo una citazione di Jacques Barzun « Whoever wants to know the heart and mind of America had better learn baseball », cioé « Chi vuole conoscere lo spirito ed il cuore dell’America, dovrebbe imparare il baseball» mentre in una delle facciate esterne è riportato « Doubleday building » fondato nel 1888 da Abner Doubleday, considerato l’inventore del baseball.

The Gibson Girl Ice Cream Parlour

Decorato in stile vittoriano, The Gibson Girl Ice Cream Parlour è una gelateria che offre i deliziosi gusti di Ben and Jerry (marca di gelati americana).

The Gibson Girl Ice Cream Parlour

Vero e proprio tributo all’ideale americano della donna, i muri sono decorati con ritratti di donne dell’epoca, illustrazioni di silhouettes femminili e sculture in legno.

The Gibson Girl Ice Cream Parlour - interno
The Gibson Girl Ice Cream Parlour – interno

Central Plaza

Dopo aver percorso tutta la Main Street U.S.A., ci troviamo in Central Plaza ossia nella piazza centrale del parco, punto di raccordo con le altre aree tematiche.

Central Plaza
Central Plaza

Su questa piazza, troviamo, dunque, l’ingresso delle 4 land del parco (da sx verso dx – Frontierland, Adventureland, Fantasyland e Discoveland) e il ristorante Plaza Gardens Restaurant.

Inoltre, Central Plaza è il luogo ideale per vedere la parata giornaliera e / o i numerosi spettacoli.

Parata su Central Plaza
Parata su Central Plaza

Plaza Gardens Restaurant

Plaza Gardens Restaurant
Plaza Gardens Restaurant

Chiudiamo questa nostra scoperta di Main Street U.S.A, con una sosta al Plaza Gardens Restaurant, che colpisce per la sua elegante aria retró grazie allo stile vittoriano. L’ambiente è arredato con mobili antichi, porcellane, specchi dagli angoli smussati e tendaggi in velluto, tutto in sontuose sfumature di verde e rosa.

Plaza Gardens Restaurant - interno
Plaza Gardens Restaurant – interno

Il locale offre un servizio a buffet con cucina internazionale per pranzo e cena. Un’ampia e gustosa selezione di antipasti, primi, secondi nonché dolci deliziosi aspetta gli ospiti.

Plaza Gardens Restaurant - Buffet
Plaza Gardens Restaurant – Buffet

Inoltre, da aprile 2017, è possibile fare la prima colazione al Plaza Gardens Restaurant in compagnia di numerosi personaggi Disney. La prenotazione è obbligatoria (da fare in occasione dell’acquisto di un soggiorno o 3 giorni prima in assenza) e due servizi sono possibili (8h15 o 9h45).

Se vi siete persi la prima parte…corrette a leggere la parte 1 di Tips & Secrets – Main Street Usa

Condividi la tua passione Disney

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *